2 minuti 2 mesi

La rock’n’roll band bresciana The Bonebreakers accoglie il periodo Natalizio con un nuovo singolo intitolato “I’m Sorry, Santa!”, un brano pubblicato in formato digitale sulle principali piattaforme e corredato da un video ironico, divertente e pazzo, almeno quanto il brano stesso.

Le sonorità rock’n’roll classiche della band giocano con un ritornello catchy al punto giusto, raccontando un’insolita storia natalizia: un bambino si sente cattivo e scrive una letterina a Santa Claus nella quale gli chiede di non passare da lui, perchè sa di non meritarsi nessun regalo di Natale.
Ma come si evince dal videoclip, il buon Babbo Natale sembra però un vero e proprio ceffo, molto più cattivo del bimbo stesso…
Un pezzo natalizio inedito, una canzone allegra ed ironica, un omaggio ai grandi classici del R&R.

La band commenta:

“I’m Sorry, Santa! vuole essere un tributo ai grandi brani natalizi del R&R come “Run, Rudolph, Run” di Chuck Berry, “Rocking around the Christmas Tree” di Brenda Lee, “Rock and Roll Christmas” di George Thorogood & the Destroyers o il meraviglioso album “Socks” di JD McPherson, pubblicato solo qualche anno fa.”

The Bonebreakers sono:

Alle B. Goode a chitarra e voce, Mattia “Cat er Pillar” Bertolassi alla batteria, Andy J. Braga a basso e seconde voci, Antonio “Sexy Sax” Saldi al sax tenore.

“I’m Sorry, Santa!” è stato registrato da Mattia “Cat er Pillar”Bertolassi presso Casa Humble, mixato da Brown Barcella e masterizzato da Riccardo Zamboni.

“I’m Sorry Santa” è dedicato a tutti i Bad Kids!