4 minuti 4 settimane

Di ritorno da un ricchissimo tour estivo che li ha visti esibirsi sui palchi dei principali festival nostrani, PIERPAOLO CAPOVILLA E I CATTIVI MAESTRI sono pronti ad infuocare i club di tutta Italia con nuove imperdibili date autunnali, curate da BPM Concerti. Così la super band formata da Pierpaolo Capovilla, Egle Sommacal (Massimo Volume), Fabrizio Baioni (LEDA) e Federico Aggio (Lucertulas) porterà dal vivo su nuovi palcoscenici l’omonimo album di debutto, uscito lo scorso 27 maggio per Garrincha Dischi, in digitale e nelle speciali versioni in formato VINILE Rosso Gatefold con poster autografato e in formato CD

 

 

Di seguito il calendario aggiornato del TOUR con gli appuntamenti da non perdere:

“PIERPAOLO CAPOVILLA E I CATTIVI MAESTRI TOUR”

(Calendario in aggiornamento)

28/05/22 Freakout – BOLOGNA

10/06/22 Hiroshima Mon Amour – TORINO

11/06/22 Druso – BERGAMO

25/06/22 Fans Out Festival – COSTIGLIOLE D’ASTI (AT)

01/07/22 Louder Festival – MODENA

08/07/22 Pontelungo Summer Festival – BOLOGNA

22/07/22 Memorabilia Festival – RECANATI (MC)

29/07/22 Rockammare – CASTELVOLTURNO (CE)

30/07/22 Ultravox – FIRENZE

07/08/22 Gallina Rock Fest – GALLINARO (FR)

08/08/22 People Involvement Festival – FRIGENTO (AV) 

09/08/22 Fino al Cuore della Rivolta – FOSDINOVO (MS) 

20/08/22 Fe-Stival Days – FERRARA

02/09/22 Karel Expò – CAGLIARI 

01/10/22 Gob – VIAREGGIO (LU)nuova data

08/10/22 Vidia – CESENA nuova data

15/10/22 Django – TREVISO nuova data

27/10/22 Monk – ROMA nuova data

29/10/22 Bottega 26 – POGGIBONSI (SI) nuova data

25/11/22 Circolo Dong – MACERATA nuova data

26/11/22 Scumm – PESCARA nuova data

BIOGRAFIA

Pierpaolo Capovilla, classe 1968, è un musicista ed autore della scena rock indipendente italiana. Cantante e bassista di uno dei gruppi seminali degli anni ’90, gli One Dimensional Man, con questi suona una serie sterminata di concerti in Italia e in Europa, e pubblica 5 album destinati a lasciare il segno nella storia del rock italiano più radicale e intransigente.
Nel 2005 fonda il gruppo Il Teatro degli Orrori, con cui si cimenta nelle sonorità a lui consuete, questa volta però cantando in italiano, e fra il 2007 e il 2015 pubblica 4 album che ottengono un inaspettato successo di pubblico e di critica.
Suona il basso nei primi due album del quartetto denominato Buñuel, capitanato da Eugene Sterling Robinson.

Il mai celato amore per la poesia lo spinge a cimentarsi in reading letterari dei suoi lirici più amati, da Vladimir Majakovskij a Sergej Esenin, da Pier Paolo Pasolini ad Antonio Delfini, fino ai più recenti progetti meta-teatrali, “Interiezioni”, su testi di Antonin Artaud, “Viaggio al Termine della Notte”, di Louis Ferdinand Céline, e “Finché Galera Non Ci Separi” di Emidio Paolucci, poeta detenuto nel carcere di Pescara, della quale Pierpaolo ha curato l’audio-lettura drammaturgica supportata dalle musiche di Paki Zennaro.

Collabora con il quotidiano Domani e con Rolling Stone Italia.

Nell’opera di Capovilla sono certamente distinguibili la sua devozione per la tradizione del rock più sanguigno di matrice americana, l’affezione per la poesia e la drammaturgia russe, ma anche la passione civile e l’attaccamento ai valori democratici, sempre ribaditi tanto nei concerti quanto negli incontri pubblici.

Il 27 maggio 2022 Capovilla inaugura l’inizio di un nuovo capitolo discografico insieme a Garrincha Dischi, pubblicando il suo primo lavoro in studio con l’inedito progetto PIERPAOLO CAPOVILLA E I CATTIVI MAESTRI, dirompente formazione che vanta tra le sue fila musicisti del calibro di Egle Sommacal (Massimo Volume), Fabrizio Baioni (LEDA) e Federico Aggio (Lucertulas).