3 minuti 2 mesi

THE DANDY WARHOLS @ Bergamo NXT STATION
17 Giugno 2022

 

Testi e immagini a cura di Monica Alabianca Sala

 

THE DANDY WARHOLS scelgono Bergamo per l’unica data italiana del loro tour, un concerto tra i più attesi della programmazione di NXT Station che ha richiamato tantissimi fan, pronti a cantare con loro, sempre sul pezzo, nonostante una caldissima serata in cui il termometro ha superato i 30 gradi.

Un live, una festa, un nostalgico revival o il pensiero felice di quando la maggior parte di noi aveva vent’anni di meno, chiamatelo come vi pare, di fatto questa sera i quattro di Portland hanno dimostrato che stare sul palco ne vale sempre la pena.

Dalle classifiche discografiche si sale e si scende, nella loro lunga carriera The Dandy Warhols a questi salti si sono dovuti abituare, ma a guardarli ora, ormai liberi da ogni condizionamento, si ha l’impressione che “il fare musica” stia facendo bene a loro stessi prima di tutto e di qualsiasi altra cosa.

Sono bastati i dirompenti sorrisi di Zia McCabe, il sudore e la passione disegnati sul viso di Taylor-Taylor, gli sguardi curiosi di Brent DeBoer lanciati dalla sua batteria e il modo in cui Peter Holmstrom accarezzava le sue chitarre per capire che la loro sete di musica è rimasta la stessa di quel lontano 1994 quando tutto è cominciato.

Un bel concerto, ad opera di “quella band che ami”, definizione da loro stessi utilizzata per descriversi in Instagram.

E a proposito di amore, la loro amicizia che dura dagli anni 90 è un successo che vale più di un riconoscimento discografico, un bel valore aggiunto che insieme a tanta passione per la musica li spinge ancor oggi ad intraprendere nuovi viaggi per qualche live in giro per il mondo.

Io sinceramente li rivedrei volentieri.

 

Di seguito la fotogallery della serata, questa volta con un post scriptum:

il giorno precedente a questo concerto, nella loro tappa svizzera, The Dandy Warhol sono stati derubati, in modo particolare a Zia McCabe sono stati portati via occhiali, bigiotteria, cosmetici e diversi oggetti personali a cui lei era molto legata.

La foto di copertina non potevo che dedicarla a lei, per la forza straordinaria e gli immancabili sorrisi coi quali si è vestita ed è salita sul palco, nonostante questo spiacevole episodio.

 

Grazie per l’ospitalità a:

Bergamo NXT Station

Bergamo1000

Latteria Molloy

L’altoparlante ufficio stampa