Che cosa c’è che non va: il secondo singolo dei Puro Veneno

“Che cosa c’è che non va” è il secondo singolo, della rock band ferrarese Puro Veneno, disponibile su tutte le piattaforme digitali, pubblicato e distribuito da Alka Record Label.
Produzione artistica di Michele Guberti (Massaga Produzioni), presso il Natural HeadQuarter Studio di Ferrara.
 
 
 
“Che cosa c’è che non va” è la domanda che i Puro Veneno si fanno guardandosi intorno, osservando tutto quello che li circonda.
Che cosa c’è che non va in questo mondo? Come può esserci ancora così tanta indifferenza verso i problemi che affliggono il nostro pianeta? Non abbiamo un’alternativa ma sembra che il resto del mondo non la pensi così. Questi i pensieri alla base del nuovo singolo dei Puro Veneno.
Cosa ci attenderà nel futuro è una scelta solo nostra.
 
 
Puro Veneno è un progetto che nasce per un’esigenza, una necessità che accomuna tutti membri della band. Suonare. Suonare e sentire quell’alchimia che ripaga l’anima. Questa è l’unica cosa che conta. Per questo Jack Tormenta, Marco Orsini e Max Lambertini fondano i Puro Veneno.
Marco Orsini e Max Lambertini, registrano i primi dischi, rispettivamente come batterista e bassita, con i Natural alla fine degli anni 90, band rock/indie di rilievo della scena locale ferrarese e non, fondata insieme a Max Stirner Fusaroli (noto produttore discografico), che vede la partecipazione di Giorgio Canali alla produzione. Successivamente Marco, fonda la band Mor’s a Roma, assieme a Jack Tormenta ed altri amici musicisti di vecchia data, incidendo un EP e l’album omonimo portando la sua musica nei principali locali romani. Lotta da sempre in prima per la difesa dei diritti delle minoranze riportando nelle sue canzoni i temi sociali e politici in primo piano, accompagnando il tutto con melodie e ritmi africani e latini. Max nel 2005 pubblica il primo EP dei Koiné, band pop/rock fondata insieme a Stefano Sardi, con la quale realizza 3 EP, 5 singoli, 2 album, 3 tour nazionali e oltre 500 concerti, fino al 2013. Tra il 2008 e il 2010 pubblica 1 EP ed 1 Album con il progetto rock-elettronico Triobrio Deluxe riscuotendo larghi consensi di pubblico e critica.
Jack Tormenta, nato nelle nebbiose e umide campagne ferraresi, inizia a suonare la chitarra da adolescente per semplice passione, ritrovandosi oggi a farlo oltre che per quello anche per una necessità. Una necessità interiore. Qualcosa che lo fa stare bene.
Principalmente dedicato alle sei corde ha comunque militato come bassista in alcune formazioni.
Nel 2008 insieme a Max Stirner fonda il progetto Donvito e i Veleno con il quale pubblicano “Hell Mundo!” (La Tempesta Dischi).
Negli anni ha avuto alcune collaborazioni come chitarrista con Nada (VAMP, L’amore Devi Seguirlo), Andrea Mirò nell’album “Nessuna paura di vivere” e Giorgio Canali in alcuni live.