CAPOCCIA: esce “Old School” album punk rock fino al midollo

I fatti di questo ultimo anno hanno fermato la musica dal vivo, ma non la voglia di scrivere canzoni.
Ed è così che è nato “Old School”, un concentrato punk rock firmato Capoccia.

Se c’è qualcosa che non è mancato in questi, mesi infatti è stato il tempo a disposizione per scrivere musica. Allora capita che Capoccia decida di prendere in mano bozze, canzoni, ritornelli e riff accumulati nel tempo e decida di portare a compimento la sua opera, scrivendo un album di 11 tracce che già dal titolo rivela la propria identità.

 

 

Un album punk rock fino al midollo, suonato da una band che non è una band, ma un unico musicista, che affida a queste undici canzoni la sua necessità di comunicazione schietta e immediata.
In questo disco c’è la storia di un punk rocker che da vent’anni dichiara il suo amore per questo genere musicale, un non-più-teenager cresciuto a pane e Millencolin, Useless Id e Sum41. In “Old School” ci sono i racconti di chi ha vissuto tra Roma, Dublino e Monaco di Baviera, suonando in gruppi punk un po’ ovunque.

Capoccia commenta:
“Negli anni ho avuto idee per canzoni che ogni volta mi sono scritto velocemente, promettendomi un giorno di farle diventare qualcosa di concreto. In questi ultimi mesi, avendo più tempo a disposizione, ho rimesso mano a queste bozze e le ho finalmente registrate.
Il titolo dell’album è “Old School”, come è rimasta old school la musica che ascolto da 20 anni.”

TRACKLIST
1- Frame
2- Double Talks
3- Wake Up Call
4- Lost Control
5- Proud To Be
6- Point Of View
7- A Promise
8- Press The Button
9- Thinking About You
10- Hey!
11- Why Worry