Sycamore Age: è uscito il nuovo video “Castaways without a storm (Live Session)”

È visibile dal 13 ottobre su  la live session di “Castaways without a storm“, singolo dei Sycamore Age già disponibile dallo scorso 4 marzo su Spotify e tutte le principali piattaforme streaming per Woodworm Label, distribuito da Universal Publishing.

Sycamore Age è un progetto nato agli inizi del 2010, composto da Francesco Chimenti, Stefano Santoni, Franco PratesiDaniel Boeke Luca Cherubini Celli. Dopo esser stata invitata nel 2011 a suonare al Popkomm Meeting all’interno della Berlin Music Week, lo stesso anno alla band viene commissionata la composizione di brani originali per accompagnare la mostra “Il Primato dei Toscani Nelle Vite di Vasari”, organizzata dal patrimonio culturale della Toscana. Nel 2012 viene pubblicato in Italia da Santeria/Audioglobe Sycamore Age”, il primo album, seguito da un tour di più di 80 date, distribuito l’anno successivo in Europa da da Rough Trade Distribution. Successivamente esce un album di remix del primo lavoro intitolato “Sycamore Age Remixes/Rework“, che vedela realizzazione di remix a cura di figure del calibro di Teho TeardoAkron FamilyAucanVado In Messico e Julie’s Haircut. Nel 2015 arriva il secondo album, “Perfect Laughter”, pubblicato in Italia da Santeria/Woodworm, a partire dal quale vengono realizzati tre videoclip. Uno di questi, “Dalia”, regia di Stefano Santoni, è stato selezionato nei seguenti concorsi mondiali: Los Angeles Cine Festival, Near Nazareth Film Festival, Hong Kong World International Film Festival e Singapore International Film Festival. Nel 2016 vengono invitati a suonare al Primavera Pro Festival a Barcellona. Negli scorsi mesi sono usciti i due singoli “Castaways without a storm” e “Once Again” che anticipano la pubblicazione del nuovo album.
Sycamore Age sono un gruppo che si muove in ambito art-rock/art-pop, scatole magiche all’interno delle quali tutto è permesso e tutto può accadere.

 

“Castaways without a storm” è il primo singolo estratto dal nuovo album in uscita nella primavera del 2020, “Castaways”. Il brano, particolarmente rappresentativo dell’intero progetto, ha ispirato l’artwork del nuovo lavoro discografico dei Sycamore Age. Il brano parla delle difficoltà nel relazionarsi e nel trasmettere emozioni, in netta contrapposizione con la frenesia che contraddistingue l’evoluzione dei mezzi di comunicazione d’oggi. In un’epoca in cui ci si sente sempre più soli, i Sycamore Age trattano questa tematica delicata, mescolando all’interno del sound ingredienti disparati, facendoli convergere armonicamente. Sulla superficie del brano, dal mood decisamente soul, affiorano a sorpresa improbabili striature dub, con ripetizioni ad eco che infittiscono la ritmica, il tutto condito da un basso elettronico che ruggisce.
Questa live session mette in mostra le grandi doti di scrittura e di musicisti dei Sycamore Age, dimostrando quanto la band sia valida in una situazione dal vivo e quanto sia in grado di coinvolgere emotivamente l’ascoltatore.

“Per noi che abbiamo la musica come canale preferenziale per comunicare le nostre emozioni, questo periodo è un bavaglio troppo stretto da poter sopportare. Per questa ragione, sulla scia di molti altri nostri colleghi, anche noi abbiamo voluto trovare uno spiraglio di espressione alternativo. Il risultato è raccolto in queste clips nelle quali eseguiamo dal vivo due brani estratti da “Castaways”, il nostro nuovo album in uscita a breve. Un modo per riabbracciare seppur virtualmente i nostri cari amici di sempre e magari, grazie al potere del web, conoscerne di nuovi.”

“Castaways without a storm” è stato scritto e prodotto dai Sycamore Age, registrato presso Sycamore Age Studio e Blue Dot Productions Studio. Il mix è a cura di Stefano Amerigo Santoni (Sycamore Age Studio), il master di Giovanni Versari (Giovanni Versari Studio). La produzione e la direzione artistica del video sono state curate da Frances Von Fleming di S H E / L A B.