CALABI: esce “Madeleine (perchè non ridi mai)”

Qualcuno lo ha definito lo scienziato indie, dopo che i suoi brani sono stati inseriti nella playlist Indie Italia.
Calabi, all’anagrafe Andrea Rota, è un cantautore bergamasco.
Calabi come il nome dello scienziato che più lo ha ispirato nella sua vita parallela che lo ha visto dedicarsi alla fisica teorica.
Andrea scrive libri per bambini, e insegna loro la matematica attraverso il linguaggio universale dell’estetica.
Le sue canzoni sono caratterizzate da una perfetta alchimia tra il suo cantautorato avvolgente, e la produzione elettronica di Federico Laini, già suo compagno di avventura nei Plastic Made Sofa, che le veste di un abito pop, colorato e moderno.
Nel 2019 ha lanciato i primi singoli che hanno avuto un ottimo riscontro di ascolti sulle piattaforme digitali, con “Bella Veramente” che ha superato i 500.000 ascolti su Spotify entrando in Indie Italia, Graffiti pop e Scuola Indie.

Il nuovo singolo “Madeleine”  anticipa l’uscita di un EP che esplorerà sfumature della lingua francese.

 

 

CLUB TOUR
A fine Novembre partirà in tutta Italia il CLUB TOUR toccherà alcuni tra i migliori club della penisola.

30 novembre • Circolo Ohibò, Milano
06 dicembre • Edelweiss, San Benedetto del Tronto
12 dicembre • Covo Club, Bologna
13 dicembre • Na cosetta, Roma
14 dicembre • H2NO Pistoia, Pistoia
02 gennaio • Cafè Retrò, Lamezia Terme
03 gennaio • Gapè, Benevento
04 gennaio • Coopera, Putignano (BA)
10 gennaio • Bookique Trento, Trento
11 gennaio • ARCI Il Ritorno, Seregno (MB)

DATE IN AGGIORNAMENTO

BIO

Calabi, all’anagrafe Andrea Rota, è un cantautore bergamasco, già attivo con i Plastic Made Sofa.
Calabi, come il nome dello scienziato che più lo ha ispirato nella sua vita parallela dedicata alla fisica teorica. Andrea scrive libri per bambini e insegna loro la matematica attraverso il linguaggio universale dell’estetica.
Qualcuno lo ha definito lo scienziato indie, dopo che i suoi brani sono stati inseriti nelle playlist Indie Italia e Scuola Indie. Autore di canzoni calde e avvolgenti, scritte alla chitarra e al piano e che in fase di registrazione si vestono di pop elettronico.