Alibi Summer Fest ’19 – L’eccentrica MYSS KETA al festival di Capitanata

Agli artisti presenti nella line up dell’Alibi Summer Fest ’19, si aggiunge una quota rosa: M¥SS KETA. Il festival si preannuncia come uno degli eventi più attesi dell’estate pugliese, a conferma di quanto detto, con questo nome ci aspettiamo tantissime reazioni positive per la queer del momento, la regina di Porta Venezia. 

Il suo progetto nasce casualmente in una notte di agosto nel 2013, nessuno avrebbe mai immaginato che un testo scritto per gioco, Milano Sushi & Coca, si sarebbe poi rivelato l’inizio di un progetto di lunga durata.  La proposta Tempesta Dischi arriva dopo aver aperto il live dei Tre Allegri Ragazzi Morti all’Alcatraz. Dal 2018 entra nel team della Universal e in quello stesso anno esce l’album UNA VITA IN CAPSLOCK per entrambe le etichette. 

Personaggio eclettico quello di M¥SS KETA, un personaggio dietro la maschera, insieme a lei collaborano un collettivo fatto di produttori di alto livello come Riva, Simone Rovellini, e tanti featuring nel disco fresco di produzione Paprika (29 marzo 2019). Gué Pequeno, Gemitaiz, Luchè, Quentin 40, Populous, Mahmood, Wayne Santana, Elenoire Ferruzzi, Gabry Ponte e le tre grandissime quote rosa di casa Universal Elodie, Priestess e Joan Thiele.