NEWS

Carminiamo presenta THE RAINBOW SUMMER PARTY

Sabato 14 luglio 2018
nel Quartiere del Carmine a Brescia
Dalle ore 19.00
 
presenta
THE RAINBOW SUMMER PARTY 
 
Carminiamo è ufficialmente un’associazione che cerca attraverso il dialogo e la collaborazione di rendere il quartiere piu interessante e vivibile.
Nel cuore del centro storico bresciano si festeggia l’estate, con la trasformazione del quartiere in una vera Playa .. Ombrelloni, materassini, piscine gonfiabili…
Il programma della serata vedrà i seguenti locali coinvolti in varie iniziative dislocate nelle piazzette circostanti a cielo aperto. La festa si divide in vari palchi con l’accompagnamento musicale di deejay e musicisti.
 
Ecco la programmazione della serata
 
Carmen Town  e Casa del Popolo in via Fratelli Bandiera ospitano il mitico Beppe Orizzonti,  l’unico dj capace di farvi ballare con il meglio del peggio degli anni ’70 ’80 ’90.
Enotema e Bar d’altri in via Battaglie ospitano il collettivo Saigon aka Roberto Pizzandelli (Otacon), Andrea Assoni (Butif), Roberto Levi (FKMPXL) e una sconfinata passione per culture musicali marginali. Scenari intimi e distensivi aprono le porte a dancefloor sperimentali.
Palco Box. Box & co Officine dello Spirito Officine dello Spirito e I Dù dela Contrada presentano in contrada del Carmine  dj set by Sergent Lobanowsky. Cresciuto nella bassa paranoica a pane e rock ‘n roll, propone un travolgente cocktail di indie, beat, new wave e sixties. From Odessa with rock!
BARRIQUE in contrada del Carmine  presenta Mekis all star show dj set. Ricercatore instancabile a livello musicale, fonda nel 2014 i Road to Zion, Dub Band con in attivo 3 album e un vinile in limited edition. Nel 2015 fonda, Cockroach International Production, associazione culturale e musicale nonché etichetta discografica indipendente che produce musica black come Dub, Reggae, Drum And Bass, Trip Hop,Downtempo.
Bar Battaglie, Sottoscala  e Il Crivello ospitano BRAGGING BLOCK PARTY.
Bar la Torre in Via San Faustino  presenta William Valoti dj set , nel suo cammino colleziona migliaia di vinili creandosi una cultura musicale eterogenea. Milano per anni sarà la sua casa in quanto viene chiamato da Antonio Coppola a suonare nella prestigiosa Night “Motel Chandelir” (resident dal 2006 al 2013) considerata dall Herald Tribune miglior one night europea 2006/7.Ha suonato con alcuni fra i principali djs mondiali come Kerri Chandler, David Morales, Tony Humphries, Dennis Ferrer, Michel Cleis, Quentin Harries, Louie Vega, Frankye Knuckless, Amè, Hector Romero, Deep Dish etc.
La Croce bianca di Via Fratelli Bandiera accoglie il dj Marco Cusmai “Disco, funk e soul” con un orecchio proteso all’elettronica. Un mix di classico e moderno che prende forma dai diversi generi musicali di cui sono appassionato e in cui qualità e ricercatezza della selezione fanno da elemento portante
Il Rainbow party è promosso in collaborazione con le associazioni Chiesa Pastafariana Italiana, Equanime, Donne di Cuori , Amnesty International Lombardia e Orlando.
 
I colori arcobaleno risplenderanno e coloreranno la nostra città non solo per difendere e sostenere i diritti LGBTQI, ma anche per ricordare e ribadire che la violazione dei diritti di ogni singola persona riguarda tutti noi, è un attacco ai diritti di tutti. I diritti umani sono universali e non un privilegio di pochi: supportare la dignità di un singolo è lottare per la dignità di tutti, anche la nostra.
 
In un periodo in cui le debolezze e la paura per il diverso vengono strumentalizzati per motivi politici, sentiamo la necessità di alzare la testa e urlare il nostro <<basta>> a gran voce. La difesa dei diritti umani e la lotta contro la discriminazione non costituiscono un lusso, ma la difesa di ciò che noi siamo, della nostra identità.
Amnesty International Brescia, Donne di Cuori, EquAnime, Arcigay, Chiesa Pastafariana Italiana e Carminiamo, insieme, vogliono riportare a Brescia l’onda arcobaleno che l’anno scorso nel mese di giugno ha portato in piazza 10.000 persone con l’obiettivo di ricordare e ribadire che tutti devono vedersi riconosciuti pari dignità e diritti.

Utilizzando questo sito web accetti di accettare la nostra Privacy Policy e and i Termini e Condizioni