NEWS

AMBRIA MUSIC FESTIVAL: dal 12 luglio ad Ambria (BG) l’edizione 2018 con FORELOCK & ARAWAK, BUGO, BUD SPENCER BLUES EXPLOSION

Come ogni anno torna puntuale l’appuntamento con uno dei festival più attesi dell’estate lombarda:  Ambria Music Festival, che sta scaldando i motori per la XVI edizione
Due fine settimana all’insegna della buona musica e della cucina tipica bergamasca. Il festival che fa parte di “Bergamo Suona bene”, rete dei festival orobici, vedrà tanti artisti nazionali ed internazionali salire sul palco nei seguenti giorni 12/13/14 e 19/20/21 Luglio ad Ambria di Zogno (BG).

L’area concerti, di oltre 2.300 mq, è interamente coperta e garantisce lo svolgimento dei live anche in caso di pioggia.
L’intero festival è ad INGRESSO GRATUITO.


Ecco il calendario:

12 luglio
Forelock e Arawak
Junior Sprea & the Seniors

13 luglio
Paletti
Lemandorle
Suvari

14 luglio
Bugo
Cara calma
Latente

19 luglio
Me Vegas & Soul Rebel
Rebel Rootz

20 luglio
BSBE
Hobos in Dust

21 luglio
serata No HEROES in collaborazione con Hashtag.
Le Capre a Sonagli
Vanarin
Spread
Giulia la sera
Il costato della materia

 

A fare da contorno l’ottima cucina tipica bergamasca che da sempre caratterizza Ambria Music Festival, fra portate gastronomiche localigriglieriapizzeriabirre selezionate e artigianali, vini del territorio.
 
Ambria Music Festival 2018 si aprirà giovedì 12 luglio con il primo dei due eventi di #AmbriaLovesReggae, in compagnia di Forelock & Arawak. Esponenti di spicco della scena in levare italiana, hanno da poco pubblicato il loro secondo disco “To the foundation” prodotto da Paolo Baldini. In apertura Junior Sprea & The Seniors per un warm up di assoluto livello.

Venerdì 13 luglio è la volta di Paletti.  Il cantautore bresciano farà cantare e ballare tutti con le canzoni del suo nuovo album “Super” e con i suoi successi precedenti come “Senza volersi bene“, “Adriana” e ancora “Cambiamento”. Prima di lui sul palco Lemandorle e Suvari.

Sabato 14 luglio sul palco di Ambria arriva Bugo, uno degli artisti più alternativi e trasgressivi del panorama indipendente italiano. Dopo aver dato l’addio all’elettronica, ha recentemente pubblicato ROCKBUGO, in controtendenza rispetto alle nuove mode musicali, annunciando un tour a tutto volume che passerà anche da Ambria. Ad aprire la serata i Cara Calma, band bresciana il cui album d’esordio “Sulle punte per sembrare grandi” uscito lo scorso gennaio è stato prodotto da Karim Qqru (The Zen Circus) e Latente band alternative rock dell’hinterland milanese.

Il secondo weekend di Ambria Music Festival si apre col botto giovedì 19 luglio: per la seconda serata di  #AmbriaLovesReggae lo straordinario spettacolo di Mr Vegas & The Soul Rebel Band. Nato nel 1974 a Kingston, Jamaica, Mr. Vegas rappresenta il reggae e la musica giamaicana nel mondo da oltre 20 anni. Dal bashment al lovers rock, dal roots reggae alle dancing tunes, dal gospel al rocksteady, il suo stile ha abbracciato con successo ogni sottogenere del reggae dagli anni ’90 ad oggi. Innumerevoli i suoi successi planetari come “Heads High”, “Hot gal today” (con Sean Paul), “Tek weh yourself”, l’inno popolare giamaicano “Sweet Jamaica”, o la recentissima “Wakanda Jam”. Lo spettacolo dal vivo è un vitale condensato di questa sua lunga storia artistica, uno show coinvolgente fatto di danze, cori ed energia pura. In apertura una delle band rivelazione del panorama italiano, a presentare il nuovo lavoro “Impronte” direttamente da Trento, i Rebel Rootz.

Bud Spencer Blues Explosion saranno i protagonisti della serata di venerdì 21 luglio. In tour il duo rock blues romano formato da Adriano Viterbini (chitarra) e Cesare Petulicchio (batteria), è accompagnato da Francesco Pacenza (basso e voce) e Tiziano Russo  (tastiere e voce), per un appuntamento live di grandissimo impatto. In apertura di serata l’indie-folk coinvolgente e trascinante degli Hobos in Dust.

Ambria Music Festival 2018 si chiude sabato 21 luglio con la serata #NoHeroes organizzata in collaborazione con #hashtag. L’evento, che da alcuni anni caratterizza il festival, offre il giusto spazio anche alle realtà musicali locali: sul palco di Ambria, per una serata che si preannuncia elettrizzante, saliranno Le Capre a Sonagli, Vanarin, Spread, Giulia la Sera e Il Costato della Materia.

 
 

Utilizzando questo sito web accetti di accettare la nostra Privacy Policy e and i Termini e Condizioni