RECENSIONI

Chi fa da sé si estingue – Vi parliamo del nuovo disco di Nero Lumière

a cura di Michele Quartucci

Lo scorso 6 aprile è uscito il primo disco dei Nero Lumière, band torinese nata nel 2016.

Il disco “Chi fa da sé si estingue” è un bellissimo disco rock, passando per tutte le sue sfumature e una buona dose di elettronica inserita solo quando serve: si passa tranquillamente dal prog al folk, toccando anche un po’ di ska e una magnifica ballad, da ascoltare piano come sottofondo. In undici canzoni i Nero Lumière ci raccontano di fumetti, ex rancorosi, favole visionarie, profonde riflessioni filosofiche, viaggi e le scorribande notturne. I testi dei Nero Lumière sono sarcastici, appassionati, visionari e profondi, a volte possono (erroneamente, ndr) ricordare gli Eli. Ma ad un ascolto più attento si riconosce uno studio profondo nelle metriche e nei giochi di parole. Per capire al meglio il sound della band vi consiglio l’ultimo brano, “Rosalie”. Ad un orecchio goloso, ricorderà il rock di Fabrizio De André, (anche per l’effetto del fruscio e per lo stile dell’ingresso della batteria). Ma appena vi sarete fatti quest’idea, i Nero Lumière saranno capaci di stupirvi tirando fuori un’anima, ribaltando le battute della cassa e l’acido di una chitarra elettrica, per poi tornare indietro con il piano. Magnifica!

I Nero Lumière sono un quintetto che ha alle spalle diverse collaborazioni e una ricca attività live. I più affezionati li ricorderanno con i BPM, con i quali hanno suonato per M’illumino di meno del 2012 del noto programma Caterpillar di Rai Radio 2, o negli opening di band come Lou Dalfin, Pippo e i suoi Pinguini Polari, Poor Man Style e Wallis Bird, nella sua unica data italiana).

In “Chi fa da sé si estingue”, i Nero Lumière suonano con Matteo Giai (bassista di Niccolò Fabi e Bianco, nel brano “La bufera”), Giulia Elena Bertolini (Julie and the Cloud, la voce nel brano “La bufera”) e Cesare Mecca (il flicorno nel brano “Settembre ‘92”).

 

Utilizzando questo sito web accetti di accettare la nostra Privacy Policy e and i Termini e Condizioni