COEZ all’Alcatraz di Milano – Un casino di Sold out!

COEZ sta abbattendo tutti i record. Il disco “Faccio un casino”, un’autoproduzione fortemente voluta dall’artista, è da 19 settimane consecutive in classifica ancora in top 10 Fimi/Gfk (in questo momento alla posizione numero 6) con oltre 30 milioni di ascolti stream totali. Ha abbondantemente superato il mezzo milione di follower su Spotify, (94.000 ascoltatori giornalieri), 48 milioni di visualizzazioni tra YouTube e Vevo, 235.000 follower su Facebook, 227.000 su Instagram. E sono dati da aggiornare quotidianamente.

A pochi mesi dalla pubblicazione del nuovo disco, l’artista si è aggiudicato 1 disco di platino (per “Faccio un casino”, primo estratto) e 3 dischi d’oro (per “E yo mamma”, “Le luci della città” e, appunto, “La musica non c’è”). 

Il quarto album pubblicato dall’artista è prodotto dallo stesso COEZ insieme a Niccolò Contessa (I Cani) e Sine. Contiene dodici tracce immediate, di una poetica tanto rapida a far presa nelle orecchie, nel cuore e nell’immaginario di chi le ascolta, quanto fatta di un’onestà e una verità disarmanti. E’ un linguaggio che sa esprimere come nessun altro, trattando con la medesima efficacia temi come l’amore, l’amicizia, in maniera diretta ed emozionante.

Lo stile di Coez, capace di muoversi nei terreni del pop e del rap con grande disinvoltura, ha conquistato pubblico e critica, unendone i consensi e decretandolo come uno dei più originali esponenti di un moderno cantautorato che sa evocare un immaginario di grande forza.

Tre date SOLD OUT all’Alcatraz di Milano. Noi lo abbiamo seguito Domenica 3 Dicembre.

Gallery a cura di Mary Del Vecchio