CARRARAROCKENROLLA POLLEGE FESTIVAL – MARINA DI CARRARA (MS), 20 AGOSTO 2015

Cosa fare se vedi – e fotografi – qualche mese fa un gruppo su cui eri scettica e che invece ti conquista appena salito sul palco? Vai a rivederlo e a fotografarlo di nuovo! Ecco, così è successo per i Kutso, conosciuti a giugno al Nessun Dorma Guidonia Rock Festival, e apprezzati nuovamente la scorsa settimana al Carrararockenrolla Pollege Festival – nel lungomare di Marina di Carrara appunto – dove sono corsa per averne conferma: dal vivo spaccano. Sono coinvolgenti con il pubblico, trascinanti nei ritmi, divertenti nei testi ma anche pungenti. E, come sempre, non sono mancati le loro coreografie, prima su tutte “L’amore è”, e gli attesi e imprevedibili travestimenti di Donatello, il chitarrista.
C’è da dire però che hanno avuto un’apertura di tutto rispetto, che non è rimasta certo indietro per la qualità dello show e per i ritmi scatenati: a riscaldare il cospicuo pubblico sono stati gli Etruschi from Lakota che si stanno facendo conoscere e apprezzare ovunque facciano tappa sul panorama nazionale con il loro tour “Non ci resta che ridere”. Un gruppo bello di cui si parla e si parla bene.
Una bella accoppiata, insomma, quella romana e pisana che speriamo di rivedere presto, magari anche insieme.
Da segnalare anche gli Heymoonshaker, direttamente dall’Inghilterra, duo chitarra/voce e beatboxing.
Un plauso va agli organizzatori del Pollege Festival, tre giorni di musica che fanno sempre bene alle orecchie e allo spirito. Chi organizza festival di qualità, come sempre, merita una menzione speciale per continuare ad andare avanti così!

 

 


Consulta anche: Agenda Concerti


Autrice: Romina Zago


red_arrows