ESCLUSIVE

ESCLUSIVA > SOFT EP / ACCADEMIA DELLE SCIMMIE

0

Non siamo avvezzi a virate pop, questo è bene chiarirlo. Negli anni ’60 eravamo forse l’unico paese al mondo nel quale il termine POP era accostato alla parola “canzonetta”, e quest’accezione negativa volenti o nolenti ci è rimasta nel sangue, senza pietà. Anche a me, lo ammetto. Eppure l’Accademia delle Scimmie si guadagna una deroga immediata ai miei più truci pregiudizi, forse per merito della spinta comunque soft-rock, ma più certamente per la compiutezza e la naturalezza che si impongono come filo conduttore e chiave d’analisi di un EP, “Soft”, in uscita a giugno per “La Clinica Dischi”, che è un risultato di livello per una band nata per scherzo e continuata per sfida. Di base a La Spezia, questi ragazzi cominciano, dalle ceneri dei 19Cento, un percorso che li porterà ad affermarsi localmente, fino a dividere il palco con alcuni grandi nomi del pop italiano come Morgan, Velvet, Max Pezzali, Articolo 31, Syria, Delta V.
Nel tempo la formazione, senza subire mai cambiamenti radicali, matura il proprio sound e le proprie strutture espressive, racchiudendole in un concept EP di 5 brani: “Soft”, appunto, che vi presentiamo in esclusiva sulle nostre pagine.

Il gruppo lo autodefinisce come un percorso, l’osservazione disincantata e personale sulla realtà, fatta di elementi semplici e quotidiani, proprio per questo ancora più potenti. L’incertezza, la crisi, la speranza, la musica e soprattutto lui: il Tempo. L’ansia di lasciarlo scivolare via, la voglia di fermarlo e a volte di farlo correre velocissimo. Il Tempo come unica e inesorabile traiettoria possibile; unico vero compagno, pragmatico e sempre presente. Il Tempo come limite e come risorsa, come ritmo e come chiave di lettura; l’idea e l’illusione di giocare col Lui.

Fa piacere trovare un progetto organico in grado di raccontare un microcosmo molto personale con semplicità. Chi ci riesce, ha sicuramente ottime carte da giocarsi per il futuro.

Tracklist

Noiosa Realtà
Natura Criminale
Mantice
Ragno
Sognando (+ ghost track)

Credits

Prodotto da Accademia delle Scimmie
Registrato ai CELLAR STUDIOS da Armando Fiorenza
Mixato ai CELLAR STUDIOS da Armando Fiorenza e Cae
Masterizzato al SONICLAB STUDIOS da David Campanini

Line Up

Jacopo Ruffini – voce
Federico Stretti – chitarra
Giacomo Lomasti – chitarra
Luca Battistoni – basso
Martin Bruschi – tastiere
Andrea Guelfi – batteria


Consulta anche: Agenda Concerti


Autore: Emanuele Bazzaco
red_arrows