FOCUS ON > INTERVISTA SPECIALE AI MIRIAM MELLERIN

Decisamente il noise-rock non è uno dei generi più in voga nel panorama musicale italiano. Se lo non conoscete, l’avete snobbato o l’avete rifiutato con aria di sufficienza, vi chiedo di fare uno sforzo e di abbattere ogni muro di pregiudizio per lasciarvi conquistare dai Miriam Mellerin. Questa band ha infatti avuto la capacità di catturare il mio orecchio fin dal primo momento. 7 tracce in free download su BandCamp per questo trio pisano, costituitosi nel 2010, con 90 date già all’attivo ed i più positivi responsi della critica. Loro stessi, durante l’intervista che ci hanno rilasciato in occasione della loro esibizione all’Aspettando Metarock di venerdì scorso, confessano di vagliare un genere non facile, ma chiedono lo sforzo tecnico di un ascolto non superficiale, che vi assicuro, non lascerà in bocca il sapore di delusione. Tanto più che a mio avviso questo ascolto se lo sono prepotentemente guadagnato in partenza proprio con il loro primo disco omonimo, che, come anticipavo, mi ha letteralmente stregato (dalle premesse il secondo, già in preparazione, promette di essere un’altra bomba).

MIRIAM MELLERIN

Sperimentazione e massa sonora spinte all’estremo, suoni avvolgenti e mai banali, ottima resa live. Queste le caratteristiche di un collettivo sicuramente emergente, che sta perfezionando la propria strada, ma che ha messo già dal primo lavoro tantissime cose in chiaro. Particolare attenzione per la tracce “Parte di me” (con la magnifica voce di Lady Casanova), “Made in Italy”, “Insetti”, “StilNovo” (piacevole sorpresa per chi conosce Cecco Angiolieri). Questi ragazzi insomma a mio avviso sono una vera e propria rivelazione, come poche ne ho viste in questo periodo, come molte spero di vederne in futuro. Di seguito mettiamo a disposizione l’intervista esclusiva al gruppo, che ha risposto ad alcune nostre domande. (ndr. Peccato per la scarsa qualità audio e video (nella seconda parte) dovuta a qualche problema tecnico. Cercheremo di rimediare con la prossima intervista a questi ragazzi non appena uscirà il loro secondo disco.)

Tracklist “Miriam Mellerin”:

  1. Parte di me
  2. Made in Italy
  3. Insetti
  4. Trust
  5. Ostrakon
  6. B.H.O.O.Q.
  7. Stilnovo

BANDCAMP  Ascolta e scarica l’album dei Miriam Mellerin

YOU TUBE  Guarda il video di “Parte Di Me”

Band:

Diego Ruschena – voce e basso
Daniele Serani – chitarre e urla
Pietro Borsò – batteria

Collegamenti e Link Esterni:

MySpace  https://myspace.com/miriammellerin
BandCamp  http://miriammellerin.bandcamp.com/
Facebook  https://www.facebook.com/miriamellerin

Guarda le foto della serata:

Autore: Emanuele Bazzaco