FOCUS ON > COME SE FOSSI DIO / LEON

Nel suo disco di esordio Leon mette in mostra le proprie capacità musicali. In undici canzoni mostra già un discreto repertorio, frutto di una certa esperienza nel campo musicale italiano arricchita da collaborazioni illustri. Sicuramente il suo militare da quindici anni nella musica, passando da un gruppo all’altro e collaborando con artisti italiani e stranieri, influenza inevitabilmente la sua musica. Il suo non è un vero e proprio inizio, ma un punto di partenza per una nuova fase dove credo potrà lavorare molto su di sé! Le sonorità di questo suo primo debutto da solista ci trasportano verso un pop piuttosto eclettico: molti i richiami alla new wave italiana, prendo ad esempio il brano che regala il nome all’album, “Come se fossi Dio” che ricorda un po’ Litfiba di fine anni ’90; certo il cantante valdostano non è Pelù e alla chitarra non c’è Ghigo. I testi sono diretti: senza nascondersi Leon canta di sé e del mondo che vede e sente intorno. Percezione spesso non politically correct, assolutamente e volutamente personale. Si muove sicuro tra le parole e la musica.

Non può essere definito precisamente con uno stile musicale, non sembra per adesso darsi dei limiti. Con il tempo assumerà una più precisa identità sonora, non ci resta che fare attenzione ai suoi progetti. Sembra cavalcare la musica in ogni canzone, portandola ogni volta verso altre direzioni. Nel disco c’è qualche azzardo che definirei come sperimentale, ma il cantante valdostano mantiene sempre un costante controllo. Attraverso la musica e la voce trasmette in modo chiaro il messaggio dei suoi testi spesso provocatori. Magari non siamo d’accordo con questa cruda realtà, ma questa è.. E Leon la mette a nudo come meglio crede!

Buon ascolto!

Tracklist “Come Se Fossi Dio”:

01 – Come Se Fossi Dio
02 – Bellissima
03 – Canto Notturno
04 – Encore
05 – Immagini
06 – Profughi
07 – Ego Te Absolvo
08 – Giorni Di Pioggia
09 – Nel Gin
10 – Jeux Dangereux (Wicked Games FR. Version)
11 – Leon Vs. Nedagroove (Nel Gin RMX)

YOU TUBE  Guarda “Leon – Nel Gin”

Contatti e Link Esterni:

Sito Ufficiale  http://www.leon-art.it/

Facebook  https://www.facebook.com/joinleonart

ps. Vi consiglio di ascoltare il disco in compagnia, con birra, hotdog e patatine! ;-P

Autore: Enrico Capecchi